RESPIRATORE PER SABBIATURA SET ACS 951

Descrizione

SET ACS 951 Respiratore ad aria compressa dalla linea

ACS 951 è un respiratore isolante ad aria compressa a flusso continuo dotato di maschera con cappuccio e di mantellina protettiva che ne fanno un efficace mezzo protettivo
per la salvaguardia delle vie respiratorie e delle parti del
corpo più sottoposte alla proiezione delle particelle abrasive. È pertanto il dispositivo ideale per la protezione degli
operatori impegnati in operazione di sabbiatura .

L’uso di ACS 951 è reso molto confortevole dalla presenza
del filtro silenziatore EOD 55, che riduce al minimo il rumore, dalla possibilità di regolare il flusso continuo attraverso
il regolatore AC 95 e dalla presenza di due valvole di scarico protette da cuffie paravalvole che scaricano all’esterno
l’aria in eccesso. Il peso molto contenuto, compatibilmente
alle esigenze protettive e di durata dei materiali impiegati,
ed il design ergonomico ne consentono un facile ed efficace impiego.
Il particolare design del facciale ACS 951, costituito da una
maschera solidale con un cappuccio – mantellina, lo rende adattabile a qualsiasi conformazione del viso e perfettamente aderente senza pressioni fastidiose. Il suo ridotto ingombro permette di eseguire interventi anche negli
spazi più ristretti.
Il respiratore ACS 951 è costituito da maschera con cappuccio ACS 951, tubo corrugato tipo TUR 800, filtro
silenziatore EOD 55, regolatore di flusso AC 95.
La maschera con cappuccio ACS 951 è munita di due valvole di scarico protette da cuffie paravalvole e dotata di
due condotti ricavati nel corpo stesso del facciale che portano l’aria immessa a lambire gli oculari provvedendo
al totale disappannamento.
Gli oculari sono doppi (esterno in vetro e interno in policarbonato) e facilmente ricambiabili. La bardatura è esterna e collegata al facciale mediante fibbie scorrevoli che consentono un rapido e facile indossamento. Il cappuccio
è cucito alla maschera e protegge l’operatore fino in vita.
La maschera viene alimentata attraverso il tubo corrugato che convoglia l’aria nella zona di respirazione e che è
posizionato tra la maschera e il filtro silenziatore, a sua volta collegato al regolatore di flusso.
Il regolatore di flusso AC 95 è dotato di raccordi rapidi per il collegamento al tubo di alimentazione e provvede
a fornire all’operatore un flusso continuo di aria che può essere modificato dall’utilizzatore agendo sull’apposito
volantino. È dotato di un allarme di flusso insufficiente che si attiva quando il flusso minimo erogato scende al di
sotto di 120 l/min ed è montato su uno scudetto di supporto provvisto di cintura per il posizionamento in vita. AC
95 è anche provvisto di una filettatura per il posizionamento del filtro silenziatore EOD 55.

Richiedi informazioni sul prodotto

Nome

E-mail


Messaggio